Nato a Bussolengo (VR) nel 1971, ha iniziato giovanissimo lo studio del pianoforte, della fisarmonica e in seguito del bandoneon sotto la guida del M. Ivano Scattolini.

Ha studiato trombone presso il conservatorio di Verona F.E.Dall’Abaco con il M.Lorenzo Rigo. 

A metà degli anni ’80 vince il primo premio al festival internazionale di fisarmonica città di Bardolino, e inizia l’attività anche come side-man in studio e live collaborando a produzioni discografiche nell’ambito pop e jazz con artisi nazionali ed esteri del calibro di Morris Albert, Lorenzo Cherubini (Jovanotti), Tullio De Piscopo, Raffaella Carra’(realizzando le sigle delle trasmissioni Rai di Carramba che sorpresa, Sogni e del festival di San Remo), Rita Pavone, Mal, Bobby Solo, Pino Palladino, Davide Ghidoni, Rudy Rotta, Tempo Rei, Mietta, Ivana Spagna, Cecilia Gasdia, Fabio Rossato, Gunther Sanin, Mark Harris. 

Nel 2000 pubblica “Accordeonesque”, un lavoro interamente dedicato alla fisarmonica eseguendo e riarrangiando composizioni di: Marcel Azzola, Richard Galliano, Dino Saluzzi, Astor Piazzolla, Chopin. 

La costante ricerca di nuove forme espressive lo ha portato, agli inizi del 2002, a dedicarsi anche alla composizione scrivendo le musiche originali di due lavori teatrali: il monologo “Il Diario dell’ Oste” ed il musical “Il Viaggio di Silk”, sonorizzazioni, jingle pubblicitari e sigle per RAI e MEDIASET. 

E’ produttore, arrangiatore, docente di fisarmonica/bandoneon e di informatica applicata/Sound Engineering. 

Fa parte dal 2001, come bandoneonista, al Quintetto Estravagario, proponendo musiche di A.Piazzolla, O.Pugliese, M.Mores ecc. e incidendo il cd live “REQUERDO DE MILONGA”. 

Nel 2004 con il pianista Giannantonio Mutto ed il violoncellista Leonardo Sapere (anche loro componenti del Quintetto Estravagario) crea TANGO X 3, proponendo il tango, prevalentemente, di Astor Piazzolla in formazione trio: bandoneon pianoforte e violoncello.